Dreame H11 Max, recensione aspirapolvere 3in1

296

Il Dreame H11 Max riesce ad essere 3 cose insieme: aspirapolvere, aspira liquidi e lavapavimenti senza fili, offrendo alta efficienza in ognuna di queste attività.

Chiamare questo Dreame H11 Max aspirapolvere senza fili è molto riduttivo. Infatti non si limita ad aspirare lo sporco, perché mentre lo fa lava anche il pavimento e all’occorrenza può aspirare liquidi di vario tipo senza nessun problema. La cosa bella è che tutte queste cose le fa anche molto bene come vedrete. Quindi abbiamo una grandissima versatilità e la comodità di aspirare e lavare vari tipi di pavimento duro con una singola passata.

Contenuto della confezione

Nella confezione troviamo il corpo principale con i suoi componenti già inseriti, a parte il manico che va incastrato manualmente. Poi c’è la pedana da pavimento dove alloggiare e ricaricare automaticamente l’aspirapolvere tramite l’alimentatore fornito. Troviamo anche un rullo di ricambio, un filtro HEPA di ricambio, uno scopettino per la pulizia approfondita dei contenitori, che include anche l’accessorio per tagliare i peli e i capelli incastrati nel rullo, e in questa versione europea ho trovato anche una confezione di detersivo per i pavimenti marchiato Dreame, consigliato per questo tipo di elettrodomestico. Ma grazie all’azione energica della spazzola rotante, anche utilizzando soltanto acqua si può ottenere un ottimo risultato di pulizia. C’è da dire che questo tipo di dispositivo è concepito per pavimenti duri di vario genere, tra cui parquet, marmo, gress, linoleum e via dicendo. È sconsigliato invece su moquette e tappeti, per ovvi motivi visto che utilizza l’acqua.

Il primo serbatoio in alto è per l’acqua pulita e ha una capienza di 900ml. Quindi l’acqua pulita scende bagnando il rullo e viene aspirata insieme allo sporco nell’altro contenitore, in grado di contenere 500ml di acqua sporca. Una voce ci avvertirà quando deve essere svuotato. Il rullo si estrae e si inserisce con estrema semplicità. Nell’ottimo libretto di istruzioni anche in italiano che trovate in confezione, vengono illustrate molto bene le varie specifiche, caratteristiche e modalità di manutenzione.

Gestisce il livello di potenza in automatico e si pulisce da solo!

Troviamo due pulsanti davanti al manico, uno è accensione/spegnimento e l’altro è per il cambio di modalità, tra pulizia automatica nella quale il Dreame H11 Max gestisce automaticamente la potenza in base al tipo di sporco e l’altra è la modalità per aspirare liquidi. Sopra c’è il tasto per la pulizia automatica che possiamo attivare dopo aver riposizionato l’aspirapolvere Dreame H11 Max nella sua pedana. Durante questa pulizia viene lavato il rullo e il condotto di aspirazione. L’ampio display ci mostra il livello di batteria, la modalità attualmente attiva, alcune icone che riguardano lo stato dei serbatoi e del rullo e poi c’è un anello led che circonda il display e che in modalità automatica cambia colore rispetto al livello di potenza, il quale varia in base alla quantità e tipo di sporco.

Averlo in casa è una manna dal cielo, soprattutto per chi ha bambini piccoli che giocano sul pavimento e quindi hanno necessità di aspirarlo e lavarlo spesso, per chi ha animali o per chi semplicemente vuole un elettrodomestico 3 in 1 efficace e di ottima qualità. Quindi questo Dreame H11 Max è uno spettacolo! Risolve più problemi in una singola passata!