Dreame L20 Ultra: nel Lavaggio è Imbattibile!

275
Dreame L20 Ultra robot aspirapolvere e lavapavimenti

Come molti di voi già sanno, la Dreame è una delle aziende leader nella progettazione e vendita di robot aspirapolvere e lavapavimenti. Ma questa volta, con il nuovo Dreame L20 Ultra, si è veramente superata, portando una serie di novità che possiamo considerare rivoluzionare in questo settore. In questo video andremo ad approfondire tutte le funzioni principali e le migliorie inserite in questo formidabile Robot, che si propone come il migliore in assoluto. Sarà proprio cosi? Scopriamolo insieme.

Per chi fosse interessato, il Dreame L20 Ultra è già disponibile per l’acquisto, e il prezzo di lancio è di millecento novantanove euro. Esiste anche una versione che con 100€ in più, include nel pacchetto un buon numero di accessori di ricambio.

La Rivoluzionaria Tecnologia MopExtend

Voglio partire proprio dalla caratteristica più rivoluzionaria del Dreame L20 Ultra e che ha attirato l’attenzione di tutti. Si tratta della tecnologia MopExtend, una funzionalità che è una vera e propria rivoluzione in questo ambito, progettata per affrontare uno fra i problemi più comuni riscontrati nel lavaggio automatico del pavimento con i panni rotanti. Cioè l’impossibilità di raggiungere i bordi delle stanze.

Infatti, per via di come sono strutturati questo tipo di robot, alcuni centimetri dal bordo vengono sempre tralasciati durante il lavaggio. L’idea rivoluzionaria di Dreame, è stata di lasciare la forma e struttura del panno invariata, aggiungendo un meccanismo estensibile. Grazie a ciò, quando il robot passa lungo i bordi, automaticamente il panno si estende per raggiungere quei punti che prima venivano tralasciati, garantendo che ogni centimetro del pavimento risulti lavato in modo efficace.

In realtà Dreame aveva già trovato una soluzione, tramite un aggiornamento per il suo Robot L10s Ultra, che tramite una sorta di movimento ondulatorio di tutto il corpo del robot, permetteva al panno di toccare i bordi. Questo però costituiva un grande dispendio di batteria e di tempo, oltre alla maggiore usura del Robot. Inoltre non è un sistema perfetto, nel senso che alcune parti potrebbero comunque essere tralasciate. Quindi è stata semplicemente una soluzione per tamponare il problema.

Mentre questo Dreame L20 Ultra, lo ha risolto in modo brillante ed efficacie. Oltretutto, per la prima volta assistiamo all’inserimento di un braccio estensibile su un Robot di questo tipo, e chissà in futuro che sviluppi potrebbero esserci.

Il Nuovo Sistema DuoScrub

Inoltre, il nuovo sistema DuoScrub, permette ai moci di ruotare ad alta velocità e di imprimere una pressione ancora più forte sul pavimento, in modo da strofinarlo con maggiore potenza, ed eliminare più facilmente anche le macchie ostinate e incrostate. Stando ai sistemi attuali, sembra proprio che la Dreame sia riuscita a dar vita al miglior sistema automatico di lavaggio pavimenti mai realizzato. Naturalmente parlo sempre di prodotti destinati al settore casalingo.

La Stazione e le sue Funzionalità

All’interno della stazione troviamo il sacco per l’aspirazione automatica dello sporco, con tecnologia Dual Boost 2.0, che pompa aria in entrata e l’aspira in uscita, in modo da creare una pressione maggiore all’interno del cassetto dello sporco e svuotarlo in modo estremamente efficace. Poi abbiamo i due serbatoi classici per acqua pulita e la raccolta dell’acqua sporca, e il dispenser di detersivo che verrà dosato in automatico miscelandolo con l’acqua. Tutte cose belle e utili, ma che abbiamo già visto.

Quello che invece vediamo per la prima volta, si trova dietro la stazione, e sono degli ugelli che possiamo connettere direttamente all’impianto idraulico, per quanto riguardo il carico dell’acqua pulita e lo scarico di quella sporca, automatizzando così tutto il processo. Quindi in questo modo andremo ad eliminare anche l’azione manuale di riempimento e svuotamento dell’acqua. Certo la stazione dovrebbe essere posizionata in una zona adatta, per poter realizzare l’impianto in modo che non sia troppo a vista, o nel caso migliore, completamente nascosto dietro la stazione, e sicuramente necessità della valutazione e dell’intervento di un professionista.

Miglioramenti nella Gestione dei Tappeti

Anche la gestione sui tappeti è stata migliorata. Possiamo decidere se farglieli evitare o se aumentare la potenza di aspirazione quando il robot li incontra. Sui tappeti i panni si sollevano in automatico di ben 10,5 millimetri. Quindi rispetto ai precedenti modelli della Dreame, abbiamo un sollevamento maggiore, diminuendo ulteriormente le possibilità di toccare i tappeti con i moci bagnati. Ma se abbiamo ancora dubbi, grazie a una speciale funzione, il Robot lascerà indietro i tappeti fino al termine della pulizia, dopodiché tornerà alla stazione a rilasciare in automatico i panni rotanti, per poi tornare a finire la pulizia sui tappeti senza avere più i panni installati, ottenendo così la massima sicurezza. Insomma, questa volta hanno pensato proprio a tutto.

Sistema di Aspirazione Vormax del Dreame L20 Ultra

Il Sistema di Aspirazione Vormax del Dreame L20 Ultra, rappresenta un’altra miglioria importante, grazie alla quale può raggiungere la forza massima di aspirazione di 7.000 Pascal. Questo sistema è in grado di catturare particelle di polvere sottili, detriti e sporco grossolano con estrema efficienza. La sua capacità di aspirazione superiore lo rende ideale per vari tipi di pavimenti e situazioni. Inoltre, la spazzola di gomma sollevabile integrata, previene il groviglio di peli e capelli, facilitando la manutenzione e garantendo una grande efficacia anche nelle situazioni dove sono presenti molti peli di animali.

Capacità di Navigazione e Rilevamento del Dreame L20 Ultra

Il Dreame L20 Ultra si distingue anche per le sue avanzate capacità di navigazione e rilevamento, grazie alla combinazione delle tecnologie Pathfinder Smart Navigation, AI Action, e 3D Structured Light. Queste tecnologie lavorano insieme per garantire che il robot si muova in modo efficiente e preciso all’interno della casa, evitando ostacoli e coprendo ogni angolo del pavimento.

Pathfinder Smart Navigation: Questo è un sistema di navigazione intelligente che permette al robot di tracciare il percorso più efficiente durante la pulizia. Utilizzando sensori avanzati e algoritmi di mappatura, il robot è in grado di determinare la disposizione delle stanze e degli ostacoli, ottimizzando il suo percorso di pulizia.

3D Structured Light e AI Action: Queste tecnologie utilizzano la luce strutturata per identificare e mappare ostacoli in 3 dimensioni, e l’intelligenza artificiale per riconoscere e reagire a vari ostacoli e situazioni. Ad esempio, se rileva un ostacolo come un giocattolo, una ciabatta o una scarpa, può evitarlo creando un percorso attorno ad esso. Questo sistema lo rende in grado di distinguere e riconoscere chiaramente cinquantacinque oggetti di uso comune in casa. E grazie alle luci a LED, può riconoscere questi oggetti anche in condizioni di scarsa illuminazione.

Batteria e Assistenti Vocali

La batteria integrata è da 6400 mAh, e il sistema di ricarica è stato reso più veloce del trenta per cento. Tutto ciò garantisce una lunga autonomia e un minor tempo di ricarica, rendendolo adatto a case anche molto grandi. Infine abbiamo la solita compatibilità con assistenti vocali di Alexa, Google e Siri. E l’applicazione offre una grande quantità di funzioni, in modo da personalizzare la pulizia in ogni stanza, creare zone vietate, muri virtuali e molto altro ancora.

Chi la spunta tra Dreame ed Ecovacs?

Insomma, alla fine i primi posti per i migliori robot aspirapolvere e lavapavimenti, se li giocano sempre fra Dreame ed Ecovacs. E anche quest’ultima ultimamente è uscita con il suo nuovo modello X2 Omni, che offre molte migliorie e i sistemi di navigazione più avanzati attualmente presenti su Robot aspirapolvere. Devo dire però che i Robot della Dreame, riescono a mantenere un costo più contenuto rispetto ai loro acerrimi nemici, pur offrendo una qualità e un livello di prestazioni molto elevato.

Disponibilità e Offerte

Vi ricordo che il Dreame L20 Ultra è già disponibile per l’acquisto, e di seguito trovate i link alle offerte Amazon per la versione base e la versione “Complete”, che aggiunge gli accessori di ricambio.