Come scegliere il miglior Notebook per il lavoro da remoto

275
lavoro da remoto

Guida all’acquisto per i migliori Laptop per il lavoro da remoto

Nell’era digitale in cui viviamo, il lavoro da remoto è diventato sempre più diffuso e necessita di strumenti adeguati per garantire la produttività e la flessibilità necessarie. Sempre più persone utilizzano la propria casa come ufficio, risparmiando cosi sui costi e sui tempi, ad esempio riguardanti gli spostamenti in auto o con i mezzi pubblici.

Inoltre creator e professionisti in vari ambiti, riguardanti ad esempio la realizzazione di campagne pubblicitarie, grafica e progetti 3D, contenuti per il web, per i social ecc. ecc., non devono necessariamente essere presenti fisicamente nei luoghi e nelle aziende dove prestano i loro servizi. Gli strumenti e le tecnologie moderne quindi, hanno dato vita e allo sviluppo di nuove professioni e nuove modalità di lavoro, più comode e flessibili.

Tra tutti i dispositivi essenziali per i professionisti che lavorano da casa o in movimento, il notebook o laptop riveste un ruolo centrale e fondamentale. Tuttavia, con una vasta gamma di opzioni disponibili sul mercato, scegliere il miglior notebook per il lavoro da remoto può rivelarsi un compito impegnativo. Ma non temere!

In questa guida completa, ti accompagneremo passo dopo passo attraverso i fattori chiave da considerare per prendere una decisione informata e individuare il laptop ideale per le tue esigenze di lavoro da remoto. Ti forniremo anche una lista dei migliori notebook divisi per categorie, che abbiamo selezionato personalmente tra le migliaia disponibili, in modo da darti la possibilità di restringere il campo per effettuare una scelta più rapida e semplice.

Identifica le tue esigenze specifiche per scegliere il notebook perfetto

Prima di iniziare la ricerca, valuta attentamente le tue esigenze lavorative. Quali sono i compiti principali che svolgi? Hai bisogno di un laptop potente per elaborare dati complessi o per eseguire software specifici? O forse hai bisogno di un dispositivo leggero e portatile per frequenti spostamenti? Definire le tue esigenze ti aiuterà a restringere le opzioni e a trovare un laptop che si adatti al meglio al tuo lavoro da remoto.

Prestazioni e potenza di elaborazione

laptop per utilizzi professionali

Quando si valutano le prestazioni e la potenza di elaborazione di un notebook per il lavoro da remoto, è importante considerare le esigenze specifiche delle attività lavorative che richiedono elevate capacità di elaborazione. Ecco alcuni esempi di lavori e attività che richiedono diversi livelli di potenza e che possono influenzare la scelta di un PC portatile:

Editing video

Se sei un professionista dell’editing video, avrai bisogno di un laptop con una potente CPU (unità di elaborazione centrale) e una scheda grafica dedicata. Questo ti consentirà di elaborare video ad alta risoluzione, gestire il rendering in modo efficiente e lavorare con software di editing video complessi come Adobe Premiere Pro, DaVinci Resolve o Filmora.

Grafica e progettazione 3D

I designer grafici e gli artisti 3D richiedono una potenza di elaborazione notevole per lavorare con software come Adobe Photoshop, Illustrator, AutoCAD o Blender. Un laptop con una CPU veloce, una scheda grafica dedicata e una quantità adeguata di RAM (memoria) consentirà di affrontare progetti complessi e lavorare in modo fluido.

Gaming come attività lavorativa

Per coloro che utilizzano il gaming come attività lavorativa, ad esempio streamer o creatori di contenuti sui social media, un notebook con una potente CPU e una scheda grafica dedicata è essenziale. Ciò garantirà una fluidità di gioco elevata, un’elaborazione rapida dei contenuti multimediali e la possibilità di gestire in modo efficiente il software di streaming come OBS o XSplit.

Spesso i laptop dedicati al gaming, vengono scelti anche dai creator di altri contenuti e professionisti di grafica e progettazione 3D; proprio per l’attenzione alla potenza e alle prestazioni generali che solitamente viene messa nella realizzazione di questo laptop.

Creazione di grafici e utilizzo di Excel

Se il tuo lavoro richiede la creazione e la manipolazione di grafici complessi o l’elaborazione di grandi quantità di dati in Excel, un notebook con una CPU veloce e una buona quantità di RAM ti permetterà di eseguire calcoli e analisi in modo rapido ed efficiente.

Utilizzo di Office e produttività generale

Se la tua attività lavorativa si concentra principalmente su attività di ufficio come la gestione di documenti, la creazione di presentazioni o la gestione di email, un laptop con una CPU di fascia media e una buona autonomia della batteria può essere sufficiente per soddisfare le tue esigenze.

Portabilità e durata della batteria

Se lavori in movimento o spesso ti sposti da una location all’altra, la portabilità diventa un elemento chiave. Cerca un laptop leggero e sottile che sia comodo da trasportare. Inoltre, valuta l’autonomia della batteria del notebook. Opta per un dispositivo con una durata della batteria prolungata in modo da poter lavorare senza preoccuparti di doverlo ricaricare frequentemente.

Schermo e tastiera del laptop

Se il tuo lavoro comporta lunghe sessioni di scrittura, la qualità del display e la comodità della tastiera sono importanti per una piacevole esperienza di lavoro. In questo caso potresti anche optare l’acquisto di un supporto per il PC portatile e una tastiera a parte realizzata appositamente per scrittori o programmatori. In tutti i casi comunque, è bene assicurarsi che il laptop abbia uno schermo di buona qualità, con una risoluzione nitida, una buona angolazione di visione e possibilmente tecnologie integrate per il benessere degli occhi.

Connessioni e porte

Porte notebook

Considera le opzioni di connettività del notebook. Assicurati che sia dotato di porte USB, HDMI, Ethernet e di altre connessioni necessarie per i tuoi dispositivi esterni. Nello specifico le porte USB possono avere diversi standard come 2.0, 3.0, 3.1 e 3.2. Verifica che ci siano porte USB che supportano standard elevati, se ad esempio hai bisogno di trasferire file complessi, grandi quantità di dati o riprodurre contenuti ad alta risoluzione direttamente da un supporto USB esterno. Se hai bisogno di connettività wireless molto veloce e di ultima generazione, verifica se il laptop supporta il Wi-Fi ad alta velocità, ad esempio WiFi6, e il Bluetooth in versione recente, quindi a partire minimo dalla 5.0, per facilitare il collegamento internet e con altri dispositivi.

Sicurezza e privacy

Poiché lavori da remoto, solitamente il computer rimane sempre sotto la tua sorveglianza, ma potresti avere la necessità di spostarti e utilizzare il notebook in altri luoghi e con altre connessioni internet meno sicure. Quindi la sicurezza e la privacy dei tuoi dati sono fondamentali in ogni occasione. Ad oggi i sistemi operativi di Microsoft ed Apple integrano già degli ottimi sistemi di protezione contro gli attacchi di hacker e i virus, e nelle situazioni classiche sono sufficienti a garantire una buona protezione.

In alcuni casi però è consigliabile integrare questi sistemi con altri software specializzati nel riconoscimento ed eliminazione di minacce specifiche, come i virus trojan o i malware. Nei casi invece dove il computer rischi di essere utilizzato da parte di persone non autorizzate, si può anche valutare un laptop con funzioni di accesso speciali, come un lettore di impronte digitali o un sistema di riconoscimento facciale, che velocizzano l’accesso senza bisogno di inserire la password ogni volta.

Connettività Internet affidabile

Essendo il lavoro da remoto dipendente dalla connessione Internet, è importante assicurarsi che il laptop supporti una connessione stabile e affidabile. Verifica se il dispositivo è compatibile con le reti Wi-Fi più recenti e se ha funzionalità di connessione cellulare o di tethering per garantire la connettività in caso di problemi con la rete Wi-Fi.

Sistema operativo e software

Scegli il sistema operativo che meglio si adatta alle tue esigenze e preferenze. I notebook possono essere dotati di Windows, macOS o Linux. Valuta anche i software essenziali per il tuo lavoro, come suite per l’ufficio, strumenti di videoconferenza e software di gestione dei progetti, per assicurarti che siano compatibili con il sistema operativo scelto.

Assistenza e garanzia per il tuo notebook

Prima di acquistare un PC portatile, verifica le politiche di assistenza e garanzia del produttore. Assicurati di avere accesso a un’assistenza clienti affidabile e a una garanzia adeguata per eventuali problemi o difetti che potrebbero sorgere durante l’uso del dispositivo. In questo caso scegliere marche conosciute e affidabili è importante per non incorrere in problemi di garanzia. Tutti i notebook che abbiamo selezionato, sono di marche affidabili che offrono garanzie solide sui loro laptop.

Budget

Stabilisci un budget realistico per l’acquisto del laptop. Considera la fascia di prezzo che puoi permetterti e cerca di trovare un equilibrio tra le caratteristiche e le prestazioni desiderate. Ci sono opzioni per ogni fascia di prezzo, quindi fai una ricerca accurata per trovare il notebook migliore che rientri nel tuo budget.


Lista dei migliori notebook divisi per categorie

Notebook ultraleggeri e portatili

Questo tipo di Notebook è ideale per i professionisti in movimento che hanno bisogno di portabilità estrema. Sono dispositivi sottili e leggeri, con schermi di dimensioni generalmente tra i 13 e i 16 pollici. Offrono una buona autonomia della batteria e prestazioni sufficienti per compiti medi e leggeri, come l’elaborazione di documenti, utilizzo del pacchetto office, di applicazioni per ufficio online e navigazione web.


Laptop potente per professionisti creativi

Questo tipo di laptop è progettato per professionisti che si occupano di grafica, design, editing video e altre attività creative. Offrono potenti processori, schede grafiche dedicate, ampie quantità di RAM e spazio di archiviazione veloce. Sono dotati di schermi ad alta risoluzione con una buona fedeltà cromatica per la precisione del colore.


Laptop convertibile 2-in-1

Questo tipo di laptop offre la versatilità di poter essere utilizzato sia come laptop tradizionale che come tablet. Hanno schermi touch screen che possono essere ruotati o staccati per trasformarsi in un tablet. Sono ottimi per coloro che hanno bisogno di prendere appunti a mano, disegnare o interagire con il dispositivo in modi diversi.


Notebook ad alte prestazioni per gaming e creator

Questo tipo di laptop è progettato per i giocatori che hanno fatto della loro passione un lavoro, e vogliono potenza e grafica di alto livello. Sono dotati di processori potenti, schede grafiche dedicate di fascia alta, schermi con frequenze di aggiornamento elevate e una buona quantità di RAM. Hanno un design robusto con sistemi di raffreddamento avanzati per gestire carichi di lavoro intensi. Data la loro potenza vengono spesso scelti anche dai professionisti e creator che necessitano di prestazioni molto elevate per l’editing video, grafica 3D e progettazione 3D.


Notebook economico e conveniente

Questo tipo di notebook è indicato per gli utenti con un budget limitato o per coloro che necessitano di un dispositivo di base per compiti semplici come navigazione web, streaming multimediale, fotoritocco, elaborazione di documenti e utilizzo del pacchetto office Offrono prestazioni di base e possono essere una scelta ideale per gli studenti, per il lavoro d’ufficio standard e per un uso domestico. In certi casi possono prestarsi anche all’editing video di livello amatoriale.

In conclusione, scegliere il miglior notebook per il lavoro da remoto richiede una valutazione attenta delle tue esigenze specifiche, delle prestazioni, della portabilità, della connettività, della sicurezza e del budget. Con una pianificazione adeguata e una ricerca approfondita, sarai in grado di individuare il laptop perfetto che ti permetterà di svolgere il tuo lavoro da remoto in modo efficiente e produttivo.