Videocamera di Sorveglianza Wireless e con Rilevazione davvero intelligente!

380

Il tema della sicurezza è sempre attuale e in sviluppo, e le videocamere di sorveglianza sono un punto cardine della questione.

Infatti al giorno d’oggi può essere di vitale importanza avere la possibilità di tenere d’occhio gli ambienti di casa o del nostro luogo di lavoro, anche quando siamo via, proprio attraverso l’utilizzo di una telecamera di sorveglianza. Tra l’altro, con i dispositivi Smart odierni, è diventato cosi economico e semplice che davvero chiunque può acquistare e configurare in autonomia il proprio impianto di videosorveglianza.

Ezviz BC1C, la videocamera di sorveglianza da esterno facile da configurare e con intelligenza artificiale


Oggi vi presento la telecamera di sorveglianza Ezviz BC1C, pensata per gli ambienti esterni. Infatti è a batteria e possiede una protezione contro acqua e polvere IP66, ma in fondo nessuna vieta di utilizzarla anche all’interno. Ho effettuato la configurazione appena tirata fuori dalla scatola, in modo facile e veloce. Dobbiamo scaricare l’applicazione di Ezviz e poi seguire semplicemente le istruzioni. È necessario avere una rete WiFi fissa in casa per poter configurare e utilizzare la videocamera. Al termine dell’installazione, possiamo controllarla tramite lo Smartphone da qualsiasi luogo, ci serve solo una connessione internet.


All’interno della confezione oltre alla videocamera di sorveglianza troviamo un alimentatore con cavo micro usb, per ricaricare la batteria oppure per l’alimentazione diretta. Poi abbiamo ben due supporti per la videocamera, uno classico a vite e un altro supporto metallico, dove possiamo agganciare la videocamere grazie ad un magnete e che cosi ci permette di orientarla con facilità. Avendo a disposizione altre superfici metalliche, possiamo attaccarci la videocamera senza problemi. Quindi è studiata per essere versatile in diverse situazioni.

Rilevazione della forma umana e tramite infrarossi

Videocamera di Sorveglianza rilevazione forma umana

Veniamo alle funzioni e innanzitutto parliamo di rilevazione del movimento. Possiamo impostare 3 tipi di rilevazione in questa videocamera di sorveglianza Ezviz BC1C. Quella per la figura umana, che sfrutta l’intelligenza artificiale per riconoscere la forma umana e inviare la notifica solo in questo caso. Molto utile per chi ha animali e non vuole ricevere la notifica ogni volta che ad esempio il cane passa davanti alla videocamera. Poi abbiamo il rilevamento PIR che utilizza gli infrarossi, che rilevano il calore corporeo di persone o animali. Infine c’è la possibilità di selezionare manualmente una area, dentro la quale sarà attiva la rilevazione del movimento. La selezione dell’area si può abbinare sia ai sensori infrarossi che alla rilevazione della forma umana e rimane selezionata finché non la puliamo o cambiamo modalità.


Quando effettua una rilevazione registra anche un breve video. Naturalmente possiamo anche attivare la visione in diretta e avviare una registrazione manualmente. I video registrati vengono salvati su una memoria da 32GB interna alla videocamera di sorveglianza. Nella maggior parte delle videocamere invece dobbiamo inserire una micro SD all’interno della telecamera. Il fatto di avere una memoria già installata può essere senz’altro un punto a favore, ma è soggettivo, dipende dalle nostre preferenze. Infatti qui siamo legati a un massimo di 32GB, che in effetti non sono pochi e risultano sufficienti per molti scopi, ma con la scheda di memoria esterna potremmo aumentare questa capacità. Le registrazioni manuali vengono salvate nella galleria del telefono e quindi utilizzano la memoria di quest’ultimo. L’alternativa è l’abbonamento facoltativo al cloud di Ezviz, sicuramente consigliabile per installazioni in ambienti particolarmente a rischio di intrusione o per chi necessita di una registrazione continua 24h. La qualità delle immagini è ottima con una risoluzione massima FHD. Possiamo anche sfruttare uno zoom digitale da 8x, che naturalmente sgrana le immagini, ma neanche più di tanto; l’ho trovato utile.

Visione notturna anche a colori e deterrenti per gli intrusi

Videocamera di Sorveglianza visione notturna

La visione notturna può essere attivata in due modalità: in bianco e nero, sfruttando le luci a infrarossi, oppure a colori, utilizzando i due fari a Led con un ottima potenza e portata. Quindi alla rilevazione i Led si accendono di colpo mostrando le immagini a colori e creando anche un primo deterrente in grado di scoraggiare eventuali intrusioni. Possiamo anche regolare l’intensità dei faretti in base alle nostre esigenze. Altro deterrente è la sirena, un allarme sonoro che è attivabile solo manualmente dall’applicazione. Su questa videocamera di sorveglianza troviamo un microfono e un altoparlante, con i quali è possibile ascoltare i suoni ambientali e attivare la comunicazione diretta.


Nel menu “modalità operativa” troviamo alcune funzioni inerenti il risparmio energetico e altre modalità. Ad esempio se vogliamo utilizzarla a lungo solo con la batteria, ma desideriamo mantenere attiva la rilevazione, conviene impostare l’opzione “Risparmio Energetico”. Se non ci interessa la rilevazione ma vogliamo solo poter accedere alla trasmissione in diretta delle immagini, possiamo attivare “Max Risparmio Energetico”. Se invece abbiamo la necessità di registrare in modalità continua, quindi 24H, la batteria non sarà nostra alleata e dovremo necessariamente mantenere la videocamera connessa alla rete elettrica tramite cavo.

Possibilità di connettere un pannello solare

La durata della batteria dipende dall’utilizzo, la Ezviz comunque dichiara 210 giorni per questo modello BC1C. C’è la possibilità di acquistare il pannello solare, che permette di prolungare l’autonomia della batteria.

Quindi in definitiva: avete necessità di controllare un ambiente esterno o interno e stavate cercando una videocamera con queste caratteristiche? Questa videocamera di sorveglianza Ezviz può fare senz’altro al caso vostro!