I Migliori Aspirapolvere Robot da Amazon: guida all’acquisto settembre 2021

35

In questa guida all’acquisto sono stati selezionati i migliori Robot Aspirapolvere del 2021 in varie fasce di prezzo.

Ad oggi il Robot Aspirapolvere, visto anche gli impegni della vita moderna, è probabilmente tra gli elettrodomestici Smart che ha più senso acquistare e quello in grado di farci risparmiare più tempo.

È assolutamente corretto chiamarlo Robot, infatti è dotato di un intelligenza artificiale, perfezionata negli anni, che gli consente di gestire la pulizia in modo autonomo, in base naturalmente alle nostre indicazioni. Nella maggior parte dei casi il Robot può essere azionato e gestito da qualsiasi luogo tramite un applicazione sullo Smartphone.

Quindi, se ne hai già uno in casa e vuoi sostituirlo con un modello più avanzato, oppure ti stai informando per acquistare il tuo primo Robot Aspirapolvere e non sai bene dove sbattere la testa, sei arrivato nel posto giusto! Fermati qui e scopri quali sono i migliori del 2021!


🤖 iRobot Roomba 692

iRobot Roomba 692 è un Robot Aspirapolvere uscito nel 2020 riscuotendo un ottimo successo, anche per via del suo prezzo contenuto a fronte di ottime prestazioni. Diciamo subito che il Roomba 692 non crea una mappa utilizzabile, ma si può comunque connettere all’applicazione di iRobot e alla rete WiFi di casa, per comandarlo in remoto anche quando siamo via. La navigazione è affidata ad un software di intelligenza artificiale e ad una serie di sensori posizionati sul Robot, che permettono al Roomba 692 di adattarsi all’ambiente e agli ostacoli che incontra. Ci sono diverse modalità di pulizia e la tecnologia Dirt Detect utilizza sensori specifici per individuare le zone più sporche della casa, pulendole in modo più approfondito.

I dispositivi di iRobot integrano il sistema di pulizia a 3 fasi, studiato per ottenere il massimo risultato nell’aspirazione del pavimento. In pratica consiste nella solita spazzolina rotante laterale, che raccoglie lo sporco dai bordi e lo porta verso la bocca di aspirazione, dove troviamo non una ma ben 2 spazzole che ruotano in senso inverso. In questo caso la capacità di sollevare lo sporco, sia quello leggero e volatile come la polvere che quello più pesante e grossolano, aumenta notevolmente. Nella confezione è inclusa una torretta da posizionare sul pavimento, che crea barriere virtuali invalicabili per il Robot. Infine è compatibile con Google Home e Alexa.


🤖 Proscenic M8 e M8 Pro

Il Proscenic M8 è al momento il robot aspirapolvere top di gamma di questa azienda cinese specializzata in aspirapolvere di vario genere. Questo M8 gode di un buon rapporto qualità/prezzo. Esiste anche la versione Pro con torre di svuotamento automatico, ad un prezzo non di molto superiore alla versione senza auto svuotamento. Utilizza un sistema di scansione laser per creare la mappa della casa. Una volta creata la mappa, attraverso l’applicazione Proscenic Home possiamo personalizzarla, inserendo partizioni per separare i vari ambienti, impostare zone vietate e via dicendo. In questo modo potremo sfruttare al massimo le varie opzioni disponibili, ad esempio dicendo al Proscenic M8 di pulire solo una singola stanza, una area prestabilita, pianificare giorno e ora della pulizia e altre cose ancora.

In confezione troviamo anche un telecomando a infrarossi che offre una valida alternativa all’utilizzo tramite Smartphone. Installato sul Robot c’è un unico contenitore che fa sia da raccoglitore per lo sporco, che da serbatoio dell’acqua. Infatti il Proscenic M8 può anche lavare il pavimento. Nella modalità “solo lavaggio” utilizza il movimento a Y, che consente un lavaggio più approfondito. È compatibile con Google e Alexa.


🤖 iRobot Roomba 971

Il Robot Aspirapolvere Roomba 971 di iRobot, come il 692, non crea una mappa da poter gestire sull’applicazione. Quest’ultima comunque permette il comando remoto e la gestione di alcune opzioni. Molti Robot Aspirapolvere utilizzano il laser per scansionare l’ambiente, quelli di iRobot invece, compreso questo Roomba 971, usano un sistema ottico supportato da un intelligenza artificiale in grado di catturare oltre 200 mila informazioni al secondo sull’ambiente che lo circonda. Il sistema visivo dei Roomba in generale è più efficace della scansione laser, anche se ultimamente quest’ultima ha raggiunto livelli molto alti, ma, anche se gli basta pochissima luce, il sistema ottico dei Roomba non può operare al buio completo, al contrario dei Robot con sistema laser che invece in generale possono farlo.

Anche qui troviamo la pulizia a tre fasi, in questo caso con le due spazzole centrali entrambe in gomma. La potenza di aspirazione è stata aumentata di ben 5 volte rispetto a modelli precedenti della serie 600. Troviamo la tecnologia Dirt Detect in grado di individuare le zone più sporche, pulendole in modo più approfondito. Anche il Roomba 971 è compatibile con Google e Alexa. Insomma, un prodotto di fascia media con una grande potenza ed efficacia nell’aspirazione del pavimento, adatto a chi non è interessato alla modalità lavaggio e alla gestione di una mappa divisa in zone.


🤖 Roidmi EVE Plus

Il Roidmi EVE Plus è un Robot Aspirapolvere e lava pavimenti che ho recensito sul canale e che considero uno dei migliori per rapporto qualità/prezzo del 2021. Come applicazione è possibile utilizzare quella ufficiale di Roidmi, oppure l’app Xiaomi Home che raggruppa tutti o quasi i dispositivi dell’ecosistema smart di Xiaomi. In questo modo è possibile utilizzare un unica applicazione per moltissimi prodotti. Un particolare interessante è che la sua stazione auto-svuotante include un sistema antibatterico che oltre a filtrare l’aria, elimina anche i cattivi odori. Il Roidmi EVE Plus scansiona l’ambiente con la sua torretta laser e crea un mappa dettagliata della casa, che è possibile personalizzare. Possiamo inserire muri virtuali, zone vietate e anche impostare un area vietata solo per la fase di lavaggio. L’applicazione è ricca di opzioni offrendo un ottima versatilità ed è compatibile con Alexa.


🤖 Ecovacs Deebot N8 Pro e Pro+

Ecovacs Deebot N8 Pro è il prossimo Robot Aspirapolvere che voglio proporvi tra i migliori del 2021. Attualmente i costi sono 399 euro per la versione senza auto svuotamento e 699 euro compresa la torre di svuotamento automatico. Una bella differenza di prezzo, ma per una fantastica comodità che per molti è diventata irrinunciabile. Per la mappatura della casa utilizza un sistema laser avanzato con tecnologia TrueMapping. Dall’applicazione possiamo gestire e personalizzare la mappa e utilizzare tutte le opzioni disponibili, tipo personalizzare la pulizia, inserire barriere e aree vietate, scegliere livello di aspirazione e quello per il flusso d’acqua per quanto riguarda il lavaggio dei pavimenti e altro ancora. È anche possibile impostare zone no-go e zone no-mop, in modo che certe aree rispettivamente non vengano pulite o lavate.

Il sistema di rilevamento ostacoli è reso ancora più smart dalla tecnologia TrueDetecd 3D, che rileva in tempo reale gli ostacoli ed è in grado di identificare piccoli oggetti come pantofole, giocattoli, cavi elettrici e altre cose simili che potrebbero impigliarsi, riducendo cosi al minimo gli inconvenienti. La potenza di aspirazione è stata migliorata rispetto alle versioni precedenti. È compatibile con Google e Alexa. Il Deebot N8 Pro è un Robot Aspirapolvere e Lavapavimenti di ottimo livello, con una grande versatilità, adatto anche a case grandi e su più livelli.


🤖 Roborock S7

Vi presento anche il Roborock S7, l’ultimo di questa serie di grande successo che ha venduto moltissimo in tutto il mondo, grazie alle elevate prestazioni dei suoi Robot Aspirapolvere. L’S7 introduce sistemi e novità che ne aumentano la versatilità e l’efficacia. Ad esempio una soluzione tecnica adottata per migliorare l’efficienza di questo Robot, riguarda il panno per il lavaggio dei pavimenti. Come sappiamo nulla può sostituire lo straccio e il famoso olio di gomito, ma negli ultimi anni si sono cercate soluzioni per migliorare il lavaggio dei Robot casalinghi. Alcuni adottano il movimento a Y, ripassando più volte sullo stesso punto per aumentare l’effetto strofinamento, dilatando però anche di molto il tempo necessario al lavaggio. Il Roborock S7 integra un sistema che permette il movimento di una sezione del panno fino a 3000 volte al minuto, simulando cosi uno strofinamento manuale. Quindi il tempo di lavaggio è come quello dell’aspirazione, ottenendo un risultato simile o di poco inferiore ai Robot Aspirapolvere che utilizzano il movimento a Y. Grazie a un sensore nella parte inferiore, quando il Roborock S7 incontra un tappeto, lo rileva e in automatico solleva il panno per lavare i pavimenti.

La spazzolina laterale è in gomma, come anche la spazzola centrale rotante. Non avendo setole, peli e capelli vengono raccolti con più facilità e con meno rischio che si attorciglino alle spazzole. La creazione della mappa avviene in modo preciso e l’applicazione è una delle migliori, offrendo moltissime possibilità e opzioni. È possibile personalizzare la mappa in diversi modi, incluso l’inserimento di zone vietate e barriere. È compatibile con Amazon Alexa. Esiste anche la stazione di auto svuotamento per il Roborock S7, ma purtroppo per ora in Italia non è reperibile. Anche la stazione introduce una novità interessante: la presenza di un raccoglitore utilizzabile sia col classico sacco, sia senza sacchetto, grazie agli appositi filtri da installare.


🤖 Neato D8

Neato Robotics è un azienda leader in questo settore e l’ultimo modello D8 dei suoi Robot Aspirapolvere, offre ottime prestazioni nell’aspirazione del pavimento. La forma a “D” che la Neato ha scelto per i suoi Robot facilita la pulizia negli angoli. Oltre a questo la spazzola rotante centrale ha una forma a spirale ed è molto più ampia della media dei Robot rotondi. In effetti l’efficacia nell’aspirazione del pavimento è il punto forte dei Robot di Neato e non fa eccezione questo D8, top di gamma di questa azienda e che incarna tutta la sua esperienza. Come iRobot anche la Neato Robotics, fino ad ora non ha mai installato un sistema di lavaggio per creare un Robot 2in1, concentrandosi invece esclusivamente sull’aspirazione. Il sistema di scansione è laser, quindi è in grado di lavorare anche al buio. È provvisto di applicazione dedicata e una volta creata la mappa è possibile interagire con essa, personalizzando le varie opzioni e comandando il D8 a distanza, con la possibilità di creare zone vietate e pulire singole aree o stanze. È compatibile con Google e Alexa.


🤖 Ecovacs Deebot T9 e T9+

Il Deebot T9 rappresenta il top di gamma attuale della Ecovacs, che integra tutti gli ultimi aggiornamenti e tecnologie sviluppate da questa azienda. Per la scansione utilizza un sistema laser avanzato con tecnologia TruMapping 2.0 e grazie al sistema di rilevazione supportato dal software di intelligenza artificiale TruDetect 3D, aggiornato anche lui alla versione 2.0, è in grado di riconoscere ed evitare vari tipi di ostacoli come cavi, pantofole, giocattoli ecc. ecc. Questo tipo di oggetti infatti potrebbero incastrarsi nelle spazzole fino a bloccare il funzionamento del Robot. Il sistema di lavaggio include la funzione avanzata OZMO Pro 2.0, in grado di far vibrare tutto il piatto su cui è montato il panno fino a 480 volte al minuto. Probabilmente è tra i più efficaci sistemi di lavaggio integrati su un Robot Aspirapolvere destinato all’ambito casalingo.

Il Deebot T9 promette la più grande potenza di aspirazione tra i Robot di Ecovacs. Ottima l’applicazione, ricca di funzioni e possibilità per gestire il lavoro del Robot all’interno della mappa. Una particolarità del T9, credo mai vista su altri Robot Aspirapolvere, è quella di avere incorporato un profumatore per ambienti, che diffonde la sua fragranza mentre il Robot Aspirapolvere svolge le sue mansioni di pulizia. È compatibile con assistente Google e Alexa. Il Deebot T9 possiede la stazione di ricarica classica, mentre la versione T9+ comprende anche la torre di svuotamento automatico. Semplicemente uno dei migliori Aspirapolvere Robot in commercio.


🤖 iRobot Roomba S9+

Concludiamo questa guida all’acquisto per i migliori Robot Aspirapolvere del 2021 con l’ultimo nato in casa iRobot, il Roomba S9 che nella versione S9+ include anche la stazione di svuotamento. Grazie alla tecnologia PerfectEdge e alla sua nuova forma a “D”, il Roomba S9 offre la migliore pulizia dei bordi e degli angoli, dove tende ad accumularsi maggiormente lo sporco. Integra il solito sistema per la pulizia a 3 fasi, ma con le spazzole centrali entrambe in gomma e più grandi del 30%. La potenza di aspirazione è stata portata ai livelli più alti di sempre, arrivando ad essere fino a 40 volte più potente rispetto ad alcuni robot Roomba della serie 600. La funzione Power Boost aumenta automaticamente la potenza quando sale sui tappeti.

Integra una tecnologia di navigazione avanza basata su un sistema visivo in grado di raccogliere 230 mila informazioni al secondo, elaborate poi dal processore per la creazione di una mappa dettagliata e precisa. Dall’applicazione si può interagire con la mappa, si possono impartire al Robot diversi comandi e scegliere tra varie opzioni disponibili. Offre la compatibilità con Alexa e assistente Google. È il top di gamma di iRobot con il prezzo più alto ed è certo che il Roomba S9 è un ottimo Robot Aspirapolvere, forse al momento il migliore per l’aspirazione, anche perché non ha la funzione di lavaggio. Varrà la pena di spendere cosi tanto? L’unica risposta possibile è dipende; in primis dal vostro budget naturalmente!