I Migliori Proiettori di Natale 2021 per tutte le tasche! da 100 a 1500€

285

Lo strumento primario per creare un Home Cinema come si deve è il videoproiettore. E voi, avete mai pensato di creare un mini cinema in casa? Che potesse un esperienza come quella cinematografica nel mura di casa vostra?

E si, è il sogno di molti e negli ultimi anni le aziende hanno investito sempre di più in questo settore, in scia anche al successo delle piattaforme di streaming come Netflix, Prime Video, Disney+ e chi più ne ha più ne metta. Cosi, in occasione anche di questo novembre 2021, che come sappiamo contiene la settimana del Black Friday Amazon e anticipa gli sconti del periodo natalizio, ho realizzato questa guida all’acquisto, selezionando i migliori proiettori che coprono tutte le fasce di prezzo a partire da 100 fino a 1500 euro. Quindi, qualsiasi siano le tue esigenze di budget e di qualità che vuoi ottenere, qui puoi trovare il videoproiettore più adatto!


TOPTRO Proiettore economico anche a meno di 100 euro!

Partiamo dal più economico e andiamo a salire fino ai più costosi e performanti. Quindi iniziamo dal proiettore TOPTRO che, nonostante il suo costo anche inferiore ai 100 euro, grazie agli sconti e coupon che spesso si trovano sulla pagina di vendita, offre caratteristiche interessanti e un conseguente buon rapporto qualità/prezzo. Troviamo il WiFi e il Bluetooth 5.0. Quindi potremmo ottenere il mirroring dello schermo del telefono e connettere senza fili cuffie, speaker e impianti audio esterni compatibili con il Bluetooth. La luminosità è di 5800 Lumen e il rapporto di contrasto di 5000:1.

La risoluzione nativa è di 720p con supporto fino a 1080p. La grandezza dello schermo può arrivare fino a 200”, ma con questa risoluzione e il tipo di proiettore economico, direi che si può raggiungere un risultato discreto fino a 80”, 100” al massimo. Le porte disponibili sono una HDMI, 2 USB, la presa AV, il Jack audio, lo slot per le schede SD e anche la presa VGA. È incluso il telecomando. Quindi questo TOPTRO è un proiettore completo di tutto, con discrete caratteristiche e ad un prezzo inferiore ai 100 euro, se presenti gli sconti.


Yaber V2 bel design e versatilità a 100 euro

Sempre intorno ai 100 euro vi propongo anche lo Yaber V2, dal bellissimo design e con caratteristiche molto interessanti. Troviamo il WiFi per il mirroring ma non è compreso il Bluetooth. La luminosità è di 5800 Lumen con rapporto di contrasto di 6000:1, sempre stando a quanto dichiarato dalla casa. La risoluzione nativa è di 720p con supporto fino a 1080p. Integra un altoparlante stereo da 3W e tramite l’uscita Jack da 3,5 è possibile collegarlo a impianti audio esterni come Soundbar e altro del genere, per godere di un esperienza sonora più vicino a quella cinematografica. Supporta anche lo standard Dolby per quanto riguardo il sonoro. Proietta uno schermo grande da 45” fino a 200”. Le porte disponibili permettono una buona versatilità e l’utilizzo di chiavette tipo la FireStick di Amazon. Nello specifico sono una HDMI, 2 USB, presa AV, Jack audio e slot per schede di memoria. In confezione ci viene dato anche il telecomando e il cavo HDMI.


WiMius K1: proiettore con risoluzione nativa 1080p

Facciamo un salto nella fascia di prezzo dai 200 ai 300 euro che ci offre moltissimi proiettori di buon livello. Ad esempio il WiMius K1. La luminosità dichiarata è di 8500 Lumen, con un contrasto di 10000:1. La risoluzione nativa è di 1080p con supporto fino a 4K. Il nuovo chip aggiornato e inserito in questo videoproiettore, è in grado di arricchire i colori, arrivando a coprire il 95% dello spazio colore NTSC. È provvisto di Bluetooth e di WiFi per il mirroring dello schermo da Smartphone o PC. Proietta uno schermo grande da 50 fino a 300 pollici, troviamo la funzione di Zoom digitale e la correzione trapezoidale 4D, cioè applicabile ai 4 angoli, che arriva fino a più e meno 50% in verticale e in orizzontale. Quindi anche se la posizione del proiettore non è precisamente frontale alla parete o schermo di proiezione che sia, abbiamo la possibilità di correggere il trapezio con un buon margine. Le porte presenti anche sono 2 USB, 2 HDMI, Jack audio e presa AV. Telecomando e borsa per il trasporto inclusi.


Yaber V7 Pro è tra i migliori sotto i 300 euro

Il videoproiettore Yaber V7 Pro è una novità del 2021 e attualmente, insieme al proiettore Wimius K1 presentato poc’anzi, si piazza ai vertici nella fascia di prezzo tra i 200 e i 300 euro. In questo caso il prezzo pieno è proprio 300 euro, ma è già disponibile un coupon sconto per pagarlo meno. Potete raggiungere l’offerta in modo molto semplice dal link qui sotto in descrizione. Veniamo ora alle caratteristiche allentanti di questo proiettore. La risoluzione nativa è di 1080p con supporto fino al 4K. Il rapporto di contrasto è di 12000:1, degno di proiettori di fascia più alta, e la luminosità arriva a 9000 lumen, sempre a quanto dichiarato dalla casa. Tutto ciò, insieme alla tecnologia integrata BASIC Smart Engine, garantisce una qualità e una resa cromatica di ottimo livello, se rapportata al prezzo richiesto.

Integra la tecnologia per la correzione del trapezio 6D in automatico. Ciò vuol dire che all’accensione del proiettore l’orientamento dell’immagine verrà regolata automaticamente, anche in caso di urti e spostamenti. È presente anche la funzione di correzione del trapezio 4D manuale. Troviamo il WiFi Dual Band e il Bluetooth 5.0. Le porte presenti sono due USB, due HDMI, Jack e presa AV. Utilizzando una chiavetta tipo la Fire TV Stick di Amazon, sarà possibile proiettare i contenuti di tutte le vostre piattaforme streaming preferite, come Netflix, Prime Video, Disney+, DAZN ecc. ecc. In confezione troviamo compreso il telecomando a una borsa per il trasporto. Niente male, ottime caratteristiche e prezzo abbordabile.


Anker Nebula Capsule Max. Proiettore compatto con Android e Netflix

La forza del videoproiettore Anker Nebula Capsule Max, sono le sue dimensioni compatte e la sua batteria con un autonomia fino a 3 ore di proiezione, che lo rendono molto versatile e trasportabile facilmente ovunque. Ha una forma cilindrica e racchiude tutto ciò che serve per godere di proiezioni a un buon livello. In particolare troviamo la tecnologia di proiezione DLP, con una risoluzione nativa di 1280×720 Pixel e una luminosità di 200 ANSI Lumen. Proietta uno schermo grande fino a 100 pollici e integra anche un altoparlante da 8W in grado di offrire un buon sonoro. Per quanto riguarda la connettività abbiamo il WiFi, il Bluetooth, una presa HDMI e una USB.

Il sistema operativo è Android 8.1 supportato da 2GB di Ram e 16GB di memoria interna. Questo ci permette di scaricare direttamente sulla memoria del proiettore le app che ci interessano. Ad esempio troviamo disponibili anche Netflix e Prime Video, una cosa questa da non dare per scontato; anzi, molti proiettori con Android TV anche più costosi, non permettono l’installazione di queste applicazioni, per via della mancanza dei certificati. Il Nebula Capsule Max possiede la messa a fuoco automatica e per quanto riguarda la correzione del trapezio è automatica solo in verticale, mentre in orizzontale dobbiamo correggerla manualmente dall’apposito menu.


Xiaomi Mi Smart Compact: proiettori dall’ottimo rapporto qualità/prezzo

Ecco ora un proiettore dal fantastico rapporto qualità prezzo, lo Xiaomi Mi Smart Compact Projector. Troviamo una risoluzione nativa di 1080p con supporto fino a 4K e una luminosità di 500 ANSI Lumen. Ha il sistema operativo Android TV 9.0 e alla sua uscita non era presente l’app di Netflix, ma in seguito ad un aggiornamento, è stata inserita grazie alla certificazione ufficiale. Può proiettare uno schermo da 60 fino a 120 pollici e supporta la tecnologia HDR10 in grado di migliorare il contrasto e i dettagli, offrendo un esperienza visiva coinvolgente e realistica. La messa a fuoco è automatica, come anche la correzione del trapezio in verticale, mentre la correzione trapezoidale in orizzontale va fatta manualmente.

Grande attenzione è stata data anche all’impianto audio integrato, formato da due altoparlanti da 5W l’uno che offrono un sonoro potente e stereofonico e in grado di produrre un effetto surround virtuale, con supporto alle tecnologie Dolby Audio e DTS. Per la connettività troviamo il WiFi dual band, Bluetooth, una presa HDMI, una USB e il Jack da 3,5. Il proiettore Mi Smart include un telecomando con funzione di comandi vocali tramite l’integrazione dell’assistente Google. Xiaomi non si smentisce neanche in questo settore. Se il tuo budget è di 500 euro, secondo me il Mi Smart è un proiettore da tenere in grande considerazione!


Epson EH-TW750, entry level per l’Home Cinema di qualità

Passiamo ora ad un proiettore della Epson, marchio leader nella produzione di videoproiettori anche professionali. In questo caso vi propongo il modello EH-TW750, che dal prezzo lancio di 900 euro, si è abbassato un po’ nel tempo e attualmente è scontato a 700 euro circa. Può proiettare uno schermo grande da 30 fino a 300 pollici con una risoluzione nativa FHD di 1920×1080 pixel. La luminosità è di 3400 Lumen con un rapporto di contrasto di 16000:1. Integra la tecnologia di proiezione 3LCD, che si avvale di 3 chip distinti per trasmettere immagini brillanti e nitide, eliminando alcuni disturbi che a volte si possono riscontrare nei proiettori con un singolo chip. È in grado di riprodurre su schermo oltre un miliardo di colori. La messa a fuoco è manuale, come anche la correzione trapezoidale orizzontale, mentre quella verticale è automatica. Grazie alla presenza del WiFi e delle molte porte, l’Epson EH-TW750 offre una grande versatilità. Le porte presenti sono due HDMI, una USB tipo A classica, una USB tipo B, ingresso VGA, ingresso video, ingresso audio RCA e il Jack. Incorpora anche un altoparlante. Insomma un proiettore pensato proprio per l’Home Cinema ad un costo abbordabile.


Xgimi Elfin, il piccolo grande proiettore con Android TV 10

Arrivando nelle fasce più alte troviamo anche i proiettori della Xgimi e il primo che vi presento è il modello Elfin, di recente uscita e che rispetto agli altri videoproiettori di quest’azienda, ha una forma più appiattita con un design compatto ed elegante. Troviamo la risoluzione nativa di 1080p con supporto fino a 4K e una luminosità di 800 ansi lumen. Supporta le proiezioni in 3D, il formato HDR10+ e Dolby Audio. Proietta uno schermo fino a 200” e integra un sistema sonoro firmato Harman/Kardon, costituito da 2 speaker da 3W l’uno. Il software di intelligenza artificiale è in grado di effettuare l’auto focus, di corregge il trapezio in automatico e addirittura di rilevare ostacoli sulla parete e posizionare lo schermo di conseguenza.

La tecnologia MEMC offre un compensazione automatica del movimento a 60 Hz e bassi tempi di latenza, garantendo una visualizzazione nitida per i contenuto dinamico, come ad esempio i videogiochi, filmati sportivi o film di azione. C’è il WiFi dual band e il bluetooth 5.0. Il sistema operativo è Android TV 10, con la possibilità di scegliere tra oltre 5000 applicazioni da installare, tra cui quelle inerenti alle maggiori piattaforme di streaming come Prime Video e Disney+. Al momento, credo non sia presente Netflix, probabilmente per una questione di certificati. Si può ovviare facilmente ad esempio tramite l’utilizzo della Fire Stick di Amazon. C’è una Ram da 2GB e una memoria da 16Gb. Le porte presenti sono una HDMI, una USB e il Jack. Troviamo incluso anche un telecomando con assistente Google integrato.


Xgimi Halo con doppio speaker Harman/Kardon a 10W

Ed ecco un altro videoproiettore di Xgimi, il modello Halo con risoluzione nativa di 1080p e supporto fino a 4K, con la possibilità di riprodurre filmati in 3D. La luminosità è di 800 ANSI Lumen ed è compatibile con la tecnologia HDR, in grado di migliorare il rapporto di contrasto e mostrare dettagli nitidi, sia nelle scene luminose che in quelle scure. Il sonoro anche qui è curato da Harman/Kardon ed è composto da due altoparlanti da 5W l’uno, in grado di offrire un esperienza audiovisiva di ottimo livello, senza necessariamente collegare impianti esterni. Ad ogni modo grazie al Bluetooth e al classico Jack da 3,5, possiamo anche connettere sound bar, speaker e HiFi esterni per aumentare ulteriormente la qualità audio. Come gli altri proiettori Xgimi, possiamo utilizzare anche questo Halo come Speaker Bluetooth di qualità per riprodurre brani ad esempio dal nostro Smartphone.

Completano la connettività il Wifi dual band, la presa HDMI e una USB. Il sistema operativo è Android 9.0 e ci sono 2GB di Ram e 16GB di memoria. Anche qui è incluso il telecomando con microfono e assistente Google, per cercare facilmente i contenuti che ci interessano e interagire con i dispositivi smart compatibili della casa. Il proiettore Xgimi Halo è provvisto di un telecamera con la quale è in grado di percepire la messa a fuoco e regolarla automaticamente con precisione. Inoltre esegue la correzione trapezoidale in modo automatico, sia in verticale che in orizzontale. Davvero un ottimo proiettore curato nei minimi dettagli.


Epson EF-11 con tecnologia Laser 3LCD

L’Epson EF-11 è un proiettore dotato di sorgente luminosa laser e tecnologia 3LCD. Grazie a questo riesce a proiettare immagini brillanti e fino a 3 volte più luminose rispetto ai proiettori di classe inferiore. Ha una luminosità di 1000 Lumen, risoluzione 1080p e un fantastico rapporto di contrasto di 2.500.000:1. Troviamo anche il modulo WiFi Miracast integrato, in modo da poter connettere facilmente Smartphone Android proiettando lo schermo del telefono. La correzione trapezoidale è automatica in verticale e manuale in orizzontale. Proietta uno schermo da 30” a 150” e la messa a fuoco è manuale dalla classica ghiera. Le porte presenti sono USB tipo A, USB tipo B, HDMI e Jack stereo.


Epson EF-12, proiettore laser 3LCD con sonoro Yamaha

In alternativa c’è anche l’Epson EF-12, che sarebbe la versione potenziata del modello EF-11 appena presentato. Anche qui troviamo la sorgente luminosa laser con tecnologia 3LCD, con la quale è in grado di raggiungere un fantastico rapporto di contrasto di 2.500.000:1, assicurando cosi ombreggiature ben definite, neri profondi e dettagli nitidi. Proietta uno schermo grande fino a 150 pollici con una risoluzione nativa di 1080p. Il sistema audio integrato è curato da Yamaha ed è in grado di produrre un sonoro di qualità. Grazie al Bluetooth possiamo utilizzare il proiettore in modalità Speaker, per riprodurre brani dal nostro Smartphone o da altre sorgenti compatibili. Il resto della connettività è supportato dal WiFi dual band, due prese HDMI, una USB classica, una USB tipo B e il Jack. Il sistema operativo è Android TV e include un telecomando con microfono e assistente Google integrato. L’Epson EF-12 è un videoproiettore laser compatto, ottimo per creare il proprio Home Cinema e appartenente a ad una recente gamma di Epson, studiata per l’intrattenimento casalingo di qualità.


Con il proiettore XGIMI Horizon porti il cinema a casa

XGIMI Horizon è uno degli ultimi proiettori Top di Gamma di questa azienda e offre caratteristiche superiori, adatte alla creazione di un Home Cinema di alto livello. Pensate solo che possiede una luminosità di 2200 Ansi Lumen, quindi di molto superiore alla media presente nella sua categoria e che permette una visione ottimale anche con la luce del giorno. La risoluzione nativa è di 1080p, è compatibile con i formati 3D, chiaramente utilizzando gli appositi occhiali venduti a parte e può proiettare uno schermo fino a 300”. Utilizza la tecnologia DLP per l’elaborazione digitale della luce, che rappresenta ad oggi tra le migliori soluzioni per il mercato dei proiettori. Integra diverse tecnologie atte al miglioramento automatico dell’immagine e della resa cromatica.

La funzione MEMC offre una latenza estremamente bassa con la minima quantità di sfocatura delle immagini in movimento, migliorando cosi l’esperienza di visione durante lo sport, film con azioni veloci e videogiochi, per i quali è presente una modalità dedicata. Offre supporto alle tecnologie HDR10 e HLG. XGIMI Horizon tramite un sensore ottico integrato e l’intelligenza artificiale rileva la luce ambientale e regola automaticamente la luminosità. Oltre a questo può rilevare oggetti sulla parete posizionando lo schermo di conseguenza, effettuare l’auto focus e corregge il trapezio in automatico.

Il sonoro curato da Harman/Kardon è formato da 2 speaker full range da 45mm da 8W, in grado di offrire un’esperienza audio eccellente con dialoghi chiari e bassi presenti. C’è il WiFi dual band e Bluetooth. Il sistema operativo è Android TV 10, con la possibilità di scegliere tra oltre 5000 applicazioni da installare. Include un telecomando con microfono e assistente Google integrato. Le porte presenti sono due USB, due HDMI, presa LAN, Jack e l’uscita audio per il cavo ottico.


Xgimi Horizon Pro 4K, il salto di qualità per chi cerca il meglio

C’è anche la versione PRO dell’Xgimi Horizon, ed è inutile ripetersi perché le caratteristiche sono identiche a quelle dell’XGIMI Horizon presentato poc’anzi, ma con una differenza sostanziale che farà felici gli utenti più esigenti. La versione Pro ha una risoluzione nativa di 4K, quindi anche in rapporto a uno schermo molto grande, la visione sarà più nitida e precisa e avremo la possibilità di godere a pieno di film e trasmissioni in 4K.


Epson EH-TW7000 qualità 4K su schermi fino a 500”

Quindi se anche tu non ti accontenti della risoluzione FHD, ma vuoi vedere il 4K vero senza compromessi, ecco anche l’Epson EH-TW7000, il quale offre proprio la risoluzione 4K nativa a un prezzo conveniente. Attualmente il costo pieno senza sconti è di 1389 euro, probabilmente tra i prezzi più bassi a cui si può acquistare un proiettore 4K nativo. Con qualche sconto poi, si arriva anche intorno ai 1100 euro. La luminosità è di 3000 Lumen, proietta un maxi schermo fino a 500”, gode di un ottimo rapporto di contrasto di 40.000:1 ed è compatibile anche con il formato 3D. La correzione trapezoidale e la messa a fuoco sono manuali. Ha il Bluetooth e le porte presenti sono due USB, due HDMI e il mini Jack stereo. Se cercate l’alta risoluzione a 4K su schermi di grandi dimensioni, ma non volete neanche spendere un capitale, allora questo Epson EH-TW7000 può fare al caso vostro.