Proscenic M8 Pro: tra i migliori e più completi Robot Aspirapolvere sotto i 500 euro.

245

Il robot aspirapolvere Proscenic M8 Pro, protagonista di questa recensione, è venduto in abbinamento con la sua stazione, che permette la ricarica autonoma della batteria e anche lo svuotamento automatico del contenitore dello sporco.

Sicuramente il Robot Aspirapolvere, che oramai è entrato in milioni di case come elettrodomestico fondamentale, è destinato a continue evoluzioni e a svolgere sempre più compiti in autonomia. Ad esempio queste stazioni di svuotamento automatico, come quella del Proscenic M8 Pro, sono una novità degli ultimi anni e devo dire che dopo averne provati alcuni con questo sistema, posso affermare che l’auto-svuotamento è una bella comodità e funziona anche bene.

Mappatura Laser e navigazione anche al buio

Questo Proscenic M8 Pro è provvisto di torretta laser, con la quale scansiona l’ambiente e crea la mappa, che poi utilizzerà per orientarsi nella casa. Grazie al sistema di scansione laser è in grado di operare anche al buio.

Proscenic M8 Pro Scansione Laser

Una volta creata la mappa attraverso l’applicazione Proscenic Home possiamo personalizzarla, inserendo partizioni per separare i vari ambienti, inserendo zone vietate nelle quali il robot aspirapolvere eviterà di entrare e via dicendo. In questo modo potremo sfruttare al massimo le varie opzioni disponibili, ad esempio dicendo al Proscenic M8 Pro di pulire solo una singola stanza, una area prestabilita, pianificare giorno e ora della pulizia e altre cose ancora. Devo dire che l’applicazione è fatta molto bene e riceve periodicamente aggiornamenti migliorativi.

Un alternativa al comando tramite Smartphone

Un altra cosa che mi piace dei Robot Aspirapolvere Proscenic è che fino ad ora ho sempre trovato anche il telecomando a infrarossi, che offre un alternativa al controllo tramite applicazione. Il telecomando può tornare utile in molte situazioni, ad esempio quel giorno la connessione non funziona, oppure l’aspirapolvere deve essere utilizzato da una persona anziana che non è in confidenza con lo smartphone, ed ecco che il telecomando diventa la nostra salvezza!

La confezione del Proscenic M8 Pro offre tutto ciò che serve e alcuni utili accessori di ricambio. Ad esempio troviamo uno straccio aggiuntivo per i pavimenti, un filtro HEPA di ricambio e anche ben 2 sacchetti per lo svuotamento automatico, più il terzo che troviamo già inserito nella torre.

Contenitore 2 in 1 con serbatoio dell’acqua elettronico

Proscenic M8 Pro serbatoio acqua

In questo aspirapolvere robot troviamo un unico contenitore, che offre anche il serbatoio per l’acqua elettronico, che permette quindi di gestire il volume dell’acqua in uscita. Quindi questo M8 Pro è in grado sia di aspirare che di lavare il pavimento, anche contemporaneamente. Possiamo selezionare la potenza di aspirazione dal livello 0 fino al 3. Dunque impostando lo 0 in modalità lava-pavimenti in pratica otterremo solo il lavaggio, quindi senza aspirazione.

Efficienza nella pulizia e corredo di sensori completo

Il Robot Aspirapolvere M8 Pro di Proscenic oltre alla torretta laser è fornito dei soliti sensori, sia infrarossi che sensori di contatto. Sotto si trovano i sensori per il vuoto, che gli permettono ad esempio di non cadere se si avvicina alle scale. Per una maggiore sicurezza dalle cadute accidentali, il consiglio è quello di inserire tramite l’app, anche un muro virtuale al confine con le scale.

La spazzola rotante alterna setole semi-rigide ad alette di gomma, per raccogliere la maggior quantità di sporco e polvere. Dai miei test si è sempre comportato molto bene ed è riuscito a districarsi senza problemi anche dalle situazioni un po’ complicate. Gira intorno agli ostacoli con precisione senza tralasciare nessun punto. Quando sale sui tappeti attiva in automatico la massima potenza per aspirare meglio tra le fibre e ottenere cosi una pulizia più profonda.

Grande autonomia e compatibilità con Alexa e Google

Proscenic M8 Pro Alexa e Google Home

Il Robot Aspirapolvere Proscenic M8 Pro è compatibile con Amazon Alexa e Google Home. La sua batteria da 5200mAh gli conferisce fino a 250 minuti di autonomia, cosi come dichiarato dalla Proscenic. Quindi è ottimo anche per le case grandi, ma non solo naturalmente. Ad ogni modo se la batteria si scarica durante le operazioni di pulizia, il Proscenic M8 Pro autonomamente tornerà alla stazione e una volta effettuata la ricarica, ripartirà da dove aveva lasciato.

Per osservare in azione il Proscenic M8 Pro e vedere l’efficacia di pulizia e dello svuotamento automatico, vi rimando alla video recensione in alto o direttamente sul canale YouTube di Digital Best.

Quindi con l’M8 Pro abbiamo ancora un ottimo Robot Aspirapolvere da Proscenic e con queste caratteristiche e la stazione di svuotamento automatico compresa, è buono anche il prezzo a cui è venduto, che attualmente lo rende uno dei Robot Aspirapolvere più completi sotto i 500 euro.