Google Pixel 7 e 7 Pro: Top di Gamma al miglior rapporto qualità/prezzo

532
Google Pixel 7 e 7 Pro

Caratteristiche, qualità e offerte per i nuovi Google Pixel


Design e Display

Gli smartphone Google Pixel 7 e Google Pixel 7 Pro sono i nuovi telefoni top di gamma di Google che si sono distinti per le loro elevate prestazioni, la qualità delle fotocamere e la straordinaria durata della batteria. Il loro design è elegante e ben rifinito, tanto da renderli molto piacevoli alla vista. I materiali utilizzati sono alluminio per la cornice e il supporto delle videocamere, mentre per il vetro è stato scelto il Corning Gorilla Glass Victus sia davanti che dietro. Il Pixel 7 è dotato di un display OLED da 6,3 pollici con risoluzione FHD+ (1080 x 2400) a 416 ppi e frequenza di aggiornamento a 90Hz. Il 7 Pro invece monta un display OLED da 6,7 pollici con risoluzione QHD+ (1440 x 3120) a 512 ppi e frequenza a 120Hz. La struttura è realizzata in modo da rendere entrambi resistenti all’acqua e alla polvere con grado IP68.

Caratteristiche principali

Il Google Pixel 7 viene alimentato dal processore Google Tensor G2 e ha 8 GB di RAM e 128/256 GB di storage interno UFS 3.1 non espandibile. Dietro c’è una fotocamera grandangolare da 50 MP con sensore Quad Bayer, e una fotocamera ultrawide da 12 MP. La fotocamera frontale è da 10,8 megapixel. Il telefono ha anche una porta USB-C e una batteria da 4.350 mAh.

Il Google Pixel 7 Pro è dotato sempre del processore Google Tensor G2, ma con 12 GB di RAM e 128/256/512 GB di storage interno UFS 3.1 non espandibile. Il comparto foto principale è composto da tre sensori: fotocamera grandangolare da 50 MP con sensore Quad Bayer, fotocamera ultrawide da 12 MP con messa a fuoco automatica e una fotocamera con teleobiettivo PD Quad Bayer da 48 MP, in grado di effettuare uno zoom ottico a 5X e uno ibrido ad alta definizione fino a 30X. La fotocamera frontale è da 10,8 megapixel. Il telefono ha anche una porta USB-C e una batteria da 5.000 mAh.

Inoltre, entrambi gli smartphone sono compatibili con la ricarica wireless veloce.

Foto e Video

La qualità delle fotocamere è straordinaria e hanno riscosso molti feedback positivi dagli utilizzatori. Le fotocamere principali sono in grado di scattare immagini di alta qualità con una gamma dinamica ampia e una nitidezza eccezionale, mentre la fotocamera ultra grandangolare offre una visione più ampia e flessibile. Inoltre, entrambi gli smartphone sono dotati di funzionalità di intelligenza artificiale avanzate che permettono di scattare foto nitide anche in condizioni di scarsa illuminazione. La fotocamera frontale è in grado di scattare selfie di alta qualità con una buona risoluzione e una nitidezza elevata.

Gli smartphone Google Pixel 7 e 7 Pro possono registrare video di alta qualità. Entrambi sono in grado di registrare video in 4K a 60 fotogrammi al secondo e hanno anche la funzionalità di stabilizzazione dell’immagine elettronica che aiuta a ridurre il tremolio e a ottenere video più nitidi. Inoltre, gli smartphone sono dotati di diverse modalità di ripresa video, che permettono di creare video creativi e interessanti. La fotocamera frontale degli smartphone è in grado di registrare video in 1080p a 60 fotogrammi al secondo e ha anche la funzionalità di stabilizzazione dell’immagine elettronica che aiuta a ottenere video più stabili e nitidi.

Questi smartphone sono dotati di diverse opzioni di montaggio video che permettono di modificare e migliorare i video in modo semplice e intuitivo. È possibile tagliare, unire e aggiungere musica ai video con pochi tocchi, e sono dotati anche di diverse opzioni di transizione che permettono di creare video professionali e ben organizzati. In sintesi, la qualità video di questi smartphone è di ottimo livello e permette di girare e modificare video di alta qualità in modo semplice e intuitivo, il che li rende anche validi strumenti per i creator di YouTube, TikTok e altri social.

Connettività

Entrambi i telefoni sono dotati di connettività 5G, il che significa che possono connettersi alle reti mobili di ultima generazione, estremamente più veloci delle reti 4G. I telefoni supportano anche il Bluetooth 5.2 e WiFi 6, offrendo cosi la possibilità di connettersi a dispositivi Bluetooth e reti WiFi di ultima generazione in modo più veloce e affidabile. Per quanto riguarda la geolocalizzazione supportano i sistemi GPS, GLONASS, Galileo, QZSS e BeiDou, il che li rende ideali e affidabili per l’utilizzo come navigatori satellitari in tutto il mondo.

Naturalmente i telefoni supportano lo sblocco tramite il riconoscimento delle impronte digitali, utilizzando il sensore di impronte situato dietro il display. Ed è possibile utilizzare anche lo sblocco tramite il riconoscimento del volto.

Conclusioni

Questi telefoni sono ottimizzati per lavorare in perfetta simbiosi con le possibilità offerte dal sistema operativo di Google e tutte le sue funzioni. Il sistema operativo e le varie funzioni native, vengono aggiornati regolarmente con le ultime patch di sicurezza e funzionalità, che nel tempo ne migliorano ulteriormente le prestazioni.

In termini di prestazioni, gli smartphone Google Pixel 7 e Google Pixel 7 Pro sono eccellenti e sono in grado di gestire facilmente qualsiasi attività o gioco che gli venga proposto. La RAM elevata e il processore potente garantiscono un’esperienza fluida e senza intoppi.

Entrambi i telefoni sono disponibili in diverse colorazioni, le principali sono nero, verde e grigio. In sintesi, questi nuovi smartphone di Google sono dei dispositivi straordinari che offrono prestazioni elevate, una qualità delle fotocamere eccezionale e una buona durata della batteria. Se stai cercando uno smartphone di alta gamma che possa soddisfare le tue esigenze, allora i Google Pixel 7 e Google Pixel 7 Pro potrebbero essere le scelte perfette per te. Molti utenti li apprezzano per le loro qualità da Top di Gamma a un prezzo inferiore rispetto ai telefoni di punta di altre aziende che offrono caratteristiche simili.