I Migliori Rugged Smartphone: guida all’acquisto 2021/2022

494

Gli Smartphone Rugged sono tutti quei telefoni realizzati con materiali e metodi di costruzione che ne aumentano notevolmente le caratteristiche di resistenza.

Tutto ciò rende gli Smartphone Rugged particolarmente adatti alla vita all’aperto, alle avventure, ai lavori nei cantieri e in generale a tutti coloro che cercano uno smartphone con qualità di resistenza superiori alla media. Alcuni dei Rugged Smartphone che vi presenterò in questa guida all’acquisto, sono equipaggiati anche con strumentazioni supplementari, come termocamera, visione notturna, walkie talkie e altro ancora. Il mercato dei Rugged Phone negli ultimi anni si è saturato e non è un impresa facile trovare quello più adatto alle proprie esigenze. Quindi se stai cercando proprio uno Smartphone di questo tipo, sei arrivato nel posto giusto! Mettiti comodo e scopri quanto di meglio ti offre il mercato in questo momento.


📱 Oukitel WP12 e WP12 Pro: il Rugged per chi si accontenta

Partiamo dal Rugged Phone più economico della lista, l’Oukitel WP12 e il WP12 Pro. Praticamente sono identici, entrambi hanno il sistema operativo Android 11 con 4GB di Ram e il processore Quad-Core di Mediatek Helio A22. La differenza sta nella quantità di memoria, infatti nella versione base ne troviamo 32GB, mentre nel WP12 Pro ce ne sono il doppio, quindi 64GB. Troviamo tutte le certificazioni necessarie ad attestarne le ottime caratteristiche di resistenza: IP68, IP69K che costituisce una protezione supplementare all’acqua ad alta pressione e alle alte temperature e anche la MIL-STD810G, uno standard di livello militare. Lo schermo è da 5,5” con risoluzione di 720x1440p e il touch screen può essere utilizzato anche con i guanti.

Per il sistema di posizionamento troviamo il supporto per i satelliti GPS, Glonass, Galileo e Beidou. In questo Smartphone Rugged troviamo la fotocamera frontale da 5MP e una posteriore da 13MP. Non ci si può aspettare foto magnifiche, ma all’occorrenza si presta anche a qualche scatto e riprese video senza pretese. La batteria è da 4000mAh con ricarica rapida a 18W. C’è anche l’NFC e il Jack per le cuffie. Nel software troviamo già un corredo di App utili in diverse situazioni. Dietro ci sono anche 3 led luminosi per avere a disposizione una torcia luminosa tutte le volte che serve.


📱 Ulefone Armor 8 Pro: Rugged Smartphone senza pretese a un prezzo competitivo

Con l’Ulefone Armor 8 Pro saliamo un po’ di livello e troviamo un Rugged Smartphone che oltre ad avere ottime caratteristiche di resistenza, è in grado di offrire anche un buon hardware, garantendo cosi una discreta versatilità. Questa versione gira con l’ultimo Android 11 e vi troviamo 6GB di Ram e 128GB di memoria, con il processore Helio P60, un processore octa-core ampiamente rodato uscito qualche anno fa che ancora oggi può dire la sua nella fascia medio-bassa. Garantisce resistenza all’acqua, agli urti e alla polvere grazie alle certificazioni IP68, IP69K e lo standard militare 810G. La batteria è da 5580mAh con ricarica rapida a 15W. Lo schermo è da 6,1” con risoluzione HD+ ed è possibile utilizzarlo anche con i guanti.

La fotocamera frontale è da 8MP, mentre dietro ne troviamo 3 di cui la principale da 16MP, la macro da 5MP e un altra da 2MP che viene descritta come sub-camera, quindi potrebbe essere inerente alla modalità di fotografia subacquea. Un comparto foto quindi tutto sommato niente male. È presente un tasto personalizzabile per l’accesso facilitato ad alcune funzioni. C’è il sensore di impronte laterale, NFC e Jack per le cuffie. L’Ulefone Armor 8 Pro è un bel Rugged Phone senza troppe pretese a un prezzo competitivo.


📱 Smartphone Rugged Caterpillar CAT S42 e S42 H+

La Caterpillar è conosciuta soprattutto per essere tra i leader mondiali per la produzione di macchinari pesanti per costruzione e attrezzature affini. Da un po’ di anni però si è dedicata anche alla creazione di Smartphone da lavoro, quindi Rugged Phone. E anche se non brillano come hardware, vantano metodi costruttivi e qualità di resistenza tra i più alti del mercato. Il primo modello della Caterpillar che vi propongo è il CAT S42. Grazie alla certificazione IP68 garantisce un ottima resistenza ad acqua e polvere e possiede anche lo standard MIL-SPEC 810H di livello militare. La “H” in questo caso sta per l’ultimo aggiornamento per questo tipo di certificazione. In questa guida all’acquisto i Rugged Smartphone della Caterpillar, insieme ad un altro della Nokia che vi presenterò più avanti, sono gli unici ad offrire il livello “H” per questo standard militare, mentre tutti gli altri si fermano al livello “G”. È stato studiato per adattarsi alle esigenze di lavoratori di vario genere. Può essere ripetutamente sommerso e lavato con acqua calda e sapone, per gli ambienti dove è necessario un alto livello di igiene. Il touchscreen funziona anche se bagnato, o anche se si indossano guanti, in modo da poterlo utilizzare in qualsiasi condizione atmosferica. Possiede un audio forte e di alta qualità, utile negli ambienti rumorosi. Lo schermo è da 5,5”, la batteria è da 4200mAh e troviamo 3GB di Ram e 32GB di memoria espandibile fino a 128GB. Il suo sistema operativo è Android 10.

CAT S42 H+ con Ioni d’argento

Nel 2021 è uscita anche la versione aggiornata denominata S42 H+, cioè Hygen Plus. Nella scocca di questo telefono infatti, sono stati integrati ioni d’argento, dalle spiccate proprietà antimicrobiche. Questo tipo di trattamento ultimamente è molto richiesto anche all’interno degli ospedali, per poter garantire una più alta protezione da agenti patogeni. Il CAT S42 H+ ha lo stesso Hardware del S42, ma in più troviamo anche la certificazione IP69, che ne attesta la resistenza ai getti d’acqua ad alta pressione e a temperatura elevata.


📱 Unihertz Atom è lo Smartphone Rugged più piccolo del mondo!

Durante le mie ricerche ho scovato una serie di Smartphone Rugged davvero particolari. Sono della Unihertz e voglio partire dal modello Atom che con il suo schermo touch da 2,45”, si vanta di essere il più piccolo Smartphone Rugged al mondo. Ma non vi fate ingannare dalle sue dimensioni, perché questo piccoletto potrebbe stupirvi, a patto di avere dita piccole e una buona vista. Offre la connettività 4G e il suo sistema operativo è Android 9. La Ram è da 4GB mentre la memoria è da 64GB, con processore octa-core fino a 2Ghz. Ha la certificazione IP68 che garantisce una buona protezione contro acqua e polvere e ha una bella corazza che lo protegge dagli urti.

Nonostante le sue dimensioni ridotte è molto completo. Infatti troviamo un sensore di impronte frontale, naturalmente c’è il Bluetooth, il WiFi, troviamo anche NFC, Jack per le cuffie, Radio FM, GPS e Glonass. La batteria è da 2000mAh. In qualche modo trovano posto anche due videocamere, una frontale da 8MP e una posteriore da 16MP con autofocus, accanto alla quale troviamo anche una luce a led. Per avere il Rugged Phone più piccolo al mondo attualmente bisogna pagare 205 euro.


📱 Unihertz Atom L

Unihertz Atom L, da come ci suggerisce già il nome, intuiamo che è la versione più grande, ma sempre molto compatto. Il display è da 4” e il sistema operativo è Android 10. Troviamo 6GB di Ram e 128GB di memoria, con processore Helio P60, un octa-core fino a 2Ghz. Anche qui c’è la protezione da acqua e polvere IP68 e in più abbiamo lo standard militare con certificazione 810G. Una corazza massiccia lo protegge dagli urti. La batteria è da 4300mAh e troviamo due videocamere: una frontale da 8MP e una posteriore da 48MP. Per quanto riguarda la geo-localizzazione troviamo GPS, Glonass e Beidou. Troviamo anche l’NFC, il Jack per le cuffie e il sensore di impronte è posto frontalmente sotto lo schermo.


📱 Unihertz Atom XL è anche un Walkie Talkie!

L’ultima versione degli Smartphone Rugged della serie Atom è la XL, che in realtà è identica alla L, anche nelle dimensioni, ma è corredata da un antenna da connettere all’occorrenza per attivare la funzione Walkie Talkie. Infatti grazie alla radio DMR integrata, è possibile utilizzarlo anche come ricetrasmittente, cosa che può tornare molto utile nei luoghi dove la classica linea telefonica non prende o all’interno di cantieri per aprire canali di comunicazione diretta. Molto interessante questa funzione più unica che rara. Questo Atom XL è uno Smartphone Rugged irresistibile per gli amanti del genere e per chi cerca un prodotto 2in1.


📱 Doogee S86 Pro con termometro a infrarossi

Ora vediamo alcuni modelli della Doogee, un altro brand specializzato in Rugged Phone. Partiamo Doogee S86 Pro nel quale troviamo 8GB di Ram e 128GB di memoria, con processore Octa-Core Helio P60. La sua grande batteria da 8500mAh con ricarica rapida a fino a 24W, fornisce un autonomia superiore alla media, che può tranquillamente permettervi di arrivare a 2 giorni senza mai ricaricare. Come dico sempre bisogna considerare il tipo di utilizzo e in base a questo di volta in volta l’autonomia può variare anche di molto. Gode delle certificazioni IP68, IP69K e MIL-STD810G, che ne attestato la resistenza agli urti, all’acqua, alla polvere ecc. ecc.

Negli ultimi anni, per accedere a locali pubblici, siamo stati abituati a misurare spesso la temperatura corporea. In questo Smartphone è stato inserito anche un termometro a infrarossi, che può quindi rilevare la temperatura senza toccare la persona, il cibo o l’oggetto in questione. In base a quanto dichiarato dalla casa, il termometro ha un accuratezza di 0,2 gradi centigradi. Sempre dalla descrizione che fornisce l’azienda, si evince che può essere utilizzato anche per misurare la temperatura di cibi e bevande e questo lo rende molto versatile e molto interessante come strumento da avere sempre a portata di mano. Incorpora uno speaker da 2W che può generare una potenza sonora fino a 100dB. Troviamo uno schermo da 6,1” e integra un comparto foto che comprende una fotocamera frontale da 8MP, la posteriore principale da 16MP, grandangolo da 8MP, un sensore da 2MP per la profondità e sempre dietro troviamo anche il sensore a infrarossi del termometro. Appena sotto le videocamere posteriori ci sono 4 LED che all’occorrenza possono fornire una buona illuminazione. Poi c’è il sensore di impronte laterale, NFC, Jack per le cuffie, e per la navigazione abbiamo il supporto dei satelliti GPS, Glonass e Beidou.


📱 Doogee S96 Pro: Visione Notturna con Fotocamera Sony

Il Doogee S96 Pro è uno Smartphone Rugged molto interessante che offre un hardware di tutto rispetto. Il processore è il Mediatek Helio G90, ci sono 8GB di Ram e 128GB di memoria. Ha un display da 6,22” e troviamo una batteria molto capiente da 6350mAh, con ricarica rapida fino a 24W e supporto per la ricarica Wireless fino a 10W. Troviamo le certificazioni IP68, IP69K e MIL-STD 810G, che garantiscono un ottima protezione contro gli urti, immersione in acqua, getti ad alta pressione, temperature estreme, polvere, sabbia e via dicendo.

È interessante anche il suo comparto fotografico che comprende una fotocamera frontale da 16MP e quattro fotocamere posteriori, di cui la principale a 48MP con sensore Samsung, un grandangolo da 8MP, una macro da 2MP e una da 20MP con sensore Sony, che viene utilizzata come videocamera per la visione notturna, sfruttando anche i 4 led a infrarossi presenti. Grazie alla funzione Night Vision quindi, sarà possibile vedere dettagli al buio fino a 20 metri di distanza. È possibile anche scattare foto sott’acqua. Troviamo NFC, Jack per le cuffie e pieno supporto per la connessione satellitare, con GPS, Glonass, BeiDou e Galileo. Il sensore per le impronte è posto sul profilo laterale ed è presente anche il tasto programmabile per la scelta rapida. Anche qui troviamo già installate alcune utile applicazioni per misurazioni e situazioni di emergenza.


📱 Doogee S97 Pro: il Rugged Phone con il Telemetro Laser

L’ultimo Smartphone Rugged della Doogee che vi propongo in questa guida, è il modello S97 Pro. Qui abbiamo già Android 11 come sistema operativo, 8GB di Ram e 128GB di memoria, con l’ottimo processore da Gaming Helio G95, un Octa-Core fino a 2,1Ghz. L’ampio schermo è da 6,39” e anche qui abbiamo le certificazioni IP68, IP69K e lo standard militare 810G, che ne attestano le ottime caratteristiche di resistenza a vari fattori esterni. Troviamo una batteria molto capiente da 8500mAh, con ricarica rapida fino a 33W con supporto per ricarica wireless fino a 10W. Quindi un comparto batteria di ottimo livello.

Anche il DOOGEE S97 Pro offre un equipaggiamento extra e in questo caso troviamo un telemetro laser, che appunto grazie a un sistema laser, è possibile misurare le distanze, ad esempio l’ampiezza o l’altezza di una stanza, di un magazzino e via dicendo, fino a un massimo di 40mt lineari e con un possibile scarto di più o meno ±3cm. Grazie al software oltre alla lunghezza, possiamo calcolare facilmente l’area di una superficie, il volume di una stanza e con la funzione Pitagora possiamo ottenere l’ipotenusa di un triangolo. Quindi uno strumento che si può adattare molto bene a geometri, architetti e in generale a chi si occupa di costruzioni e ristrutturazioni.

Anche il comparto foto è di buon livello in questo Rugged Phone. Infatti troviamo una fotocamera frontale Samsung da 16MP, la principale posteriore sempre con sensore Samsung da 48MP, grandangolo da 8MP anche lui Samsung, macro da 2MP e un altra fotocamera da 2MP per i ritratti. Vicino alle fotocamere posteriori troviamo 4 LED che all’occorrenza fanno da torcia. Poi c’è il sensore di impronte laterale, NFC e pieno supporto satellitare grazie alla presenza di GPS, Galileo, Glonass e Beidou. Non ha il Jack per le cuffie, che però si possono collegare tramite l’adattatore per la presa USB-C, oppure semplicemente tramite il Bluetooth. Questo DOOGEE S97 Pro è un Rugged Phone molto allettante, che offre anche potenza e versatilità.


📱 Oukitel WP15: il Rugged Phone con la batteria più grande del mondo!

Ecco anche l’Oukitel WP15, un Rugged Phone che grazie al processore di Mediatek Dimensity 700, offre anche la connessione alle reti 5G. La Ram è da 8GB, mentre la memoria è da 128GB. Al suo interno troviamo una mostruosa batteria da 15600mAh con supporto per la ricarica rapida a 18W. Una tra le più capienti del settore, forse proprio la più grande in assoluto. Altro che Battery Phone! Qui andiamo oltre e le possibilità di arrivare fino a 4 giorni di utilizzo tipico senza mai ricaricare, in questo caso diventano reali. Invece in standby resiste quasi due mesi. Il suo livello di resistenza ad acqua, polvere e urti, è garantito dalle certificazioni IP68, IP69K e MIL-STD810G. Il sistema operativo è Android 11 e il suo ampio display è da 6,52”.

Davanti c’è una fotocamera da 8MP, mentre dietro ne troviamo 3 con la principale da 48MP con sensore Sony, una macro da 2MP e un da 0,3MP per l’effetto Bokeh. Sotto le videocamere, seguende il design a freccia, troviamo anche 4 LED per illuminare l’ambiente nei momenti di necessità. Un altra funzione interessante di questo Smartphone Rugged, è il WiFi Extender. Quindi l’OUKITEL WP15 diventa di fatto un ripetitore che estende il segnale WiFi del vostro modem per portarlo a distanze maggiori. Integra un tasto laterale programmabile per attivare velocemente funzioni, ad esempio chiamate di emergenza. C’è anche NFC ma non troviamo il Jack per le cuffie, cosa risolvibile facilmente tramite adattatore per la presa USB-C o con la connessione Bluetooth. Abbiamo GPS, Galileo, Glonass e Beidou che offrono pieno supporto per il posizionamento satellitare. Ad oggi ci vogliono circa 390 euro per portarsi a casa questo OUKITEL WP15, il Rugged Phone 5G con la batteria più capiente del mondo!


📱 Ulefone Power Armor 13: Chargin Reverse, Telemetro Laser e volendo anche l’Endoscopio!

E troviamo l’Ulefone Power Armor 13, che, tra le altre cose che adesso vedremo insieme, offre anche un ampio schermo da 6,81” con risoluzione FHD+. Esiste la versione che comprende anche l’endoscopio, che permette varie operazioni di video ispezione. Anche lui, come il Rugged Phone che vi ho presentato poc’anzi, va oltre il concetto di Battery Phone, grazie alla sua enorme batteria da 13200mAh, che fornisce un autonomia di gran lunga superiore alla media. In questo caso abbiamo il supporto per la ricarica rapida fino a 33W, wireless fino a 15W e troviamo anche l’opzione Chargin Reverse, che ci da la possibilità di ricaricare altri dispositivi wireless, semplicemente appoggiandoli sul telefono. Ci sono 8GB di Ram, 256GB di memoria e il processore è il Mediatek Helio G95 orientato al gaming, per offrire la giusta potenza tutte le volte che serve. Anche qui abbiamo gli standard IP68, IP69K e MIL-STD810G, che ne certificano le caratteristiche di resistenza.

Integra un telemetro laser per la misurazione della distanza fino a un massimo di 40 metri, con la possibilità di calcolare in automatico l’area, il volume e il triangolo. In questo caso lo scarto di errore dichiarato dalla casa è di ±10mm per misurazioni da 1 a 20 metri, e ±25mm da 20 a 40 metri. Grazie alla porta di espansione integrata, possiamo connettere anche un endoscopio da acquistare a parte, che permette varie operazioni di video ispezione. C’è una fotocamera frontale da 16MP, la principale posteriore da 48MP, il grandangolo da 8MP, macro e fotocamera per la profondità entrambe da 2MP. Troviamo il sistema operativo Android 11, NFC, Jack per le cuffie, e per la navigazione abbiamo il supporto per GPS, Galileo Glonass, e Beidou.


📱 Nokia XR20 5G: il Rugged elegante ed Eco-Friendly ottimo per le foto

E anche la Nokia ha il suo Rugged Phone, il modello XR20 5G, che grazie al processore Octa-Core di Qualcomm Snapdragon 480, offre il supporto alle nuove reti 5G. La versione attualmente disponibile è da 4GB di Ram e 64GB di memoria. Ha un design più pulito ed elegante rispetto agli Smartphone Rugged che abbiamo visto fino ad ora e le sembianze sono quasi quali quelle di un telefono normale. Quindi se l’idea del Rugged vi attira, ma non vi piace il design appesantito tipico di questi telefoni, allora questo Nokia XR20 potrebbe fare al caso vostro. Ma non fatevi ingannare dalle suo linee morbide, perché la scocca di questo Smartphone è realizzata in base allo standard di livello militare MIL-STD810H. Lo schermo è il Gorilla Glass Victus, il vetro più resistente prodotto per questa serie fino ad ora. Il display è ampio 6,67” con risoluzione FHD+.

OFFERTA

Il sistema operativo è Android 11 e la Nokia garantisce 3 anni di aggiornamenti del software e 4 anni di aggiornamenti per la sicurezza. Essendo un telefono del 2021 questa garanzia arriva almeno fino al 2025. Quindi possiamo considerare questo Smartphone anche Eco-Friendly, dato che non solo è realizzato per resistere, ma anche per durare nel tempo. Troviamo un comparto fotografico particolarmente di qualità, rispetto agli altri telefoni di questa lista. Davanti c’è la classica fotocamera per i selfie da 8MP, dietro ne troviamo due con ottica Zeiss, con la principale da 48MP e il grandangolo da 12MP. Tra le funzionalità delle videocamere troviamo la modalità Action Cam, modalità notte, effetti cinematografici, HDR, Panorama, la nuova modalità SpeedWarp con super-stabilizzazione e altre ancora. La batteria è da 4630mAh con ricarica rapida fino a 18W e ricarica wireless fino a 15W. Include due altoparlanti, c’è il Jack per il cuffie, NFC e troviamo il supporto più completo per il posizionamento satellitare, grazie alla presenza di GPS, Galileo, Glonass, Beidou, il sistema satellitare giapponese Quasi-Zenith abbreviato con la sigla QZSS, e anche il sistema di posizionamento satellitare regionale indiano chiamato Navic. Più di cosi non si poteva fare!


📱 CAT S62 Pro: il Rugged Smartphone con la Termocamera più avanzata

Tra i top di gamma degli Smartphone Rugged, troviamo anche l’ultimo della Caterpillar, il CAT S62 Pro. Anche se è uscito nel 2020, continua ad essere il Rugged Phone di punta della Caterpillar, offrendo caratteristiche più uniche che rare. È particolarmente adatto a chi è interessato alla Termocamera, infatti al suo interno si trova la più avanzata Termocamera fra quelle in dotazione agli smartphone fino a questo momento. Il sensore è il FLIR Lepton 3.5, che permette un livello di termografia professionale e di nuova generazione, con un incremento del numero dei pixel termici, in modo da offrire immagini ancora più nitide. Il corpo del CAT S62 Pro è in alluminio di alta qualità e per quanto riguarda la robustezza e l’impermeabilità ad acqua e polvere, ritroviamo anche qui gli standard IP68, IP69, e la certificazione MIL-STD 810H, la più alta per questo standard militare. Il display è da 5,7” con risoluzione FHD+.

OFFERTA
CAT S62 Pro (display FHD+ da 5,7 pollici in formato 18:9, 128 GB di memoria (espandibile di 256 GB tramite scheda...
CAT S62 Pro (display FHD+ da 5,7 pollici in formato 18:9, 128 GB di memoria (espandibile di 256 GB tramite scheda...
Display brillante: 5,7" FHD+ 18:9 display, protetto da Corning Gorilla Glass 6
568,99 EUR

La Ram è da 6GB e ci sono 128GB di memoria espandibili, con processore Snapdragon 660. La batteria è da 4000mAh e la CAT promette un ottima gestione dell’energia, tanto da poter durare fino a 2 giorni con utilizzo tipico, non intenso chiaramente. Possiede l’NFC e per i satelliti troviamo GPS, Glonass e il sistema di posizionamento cinese BeiDou. Dietro c’è anche una fotocamera da 12MP con sensore Sony e davanti una da 8MP. La qualità costruttiva e la tecnologia integrata, soprattutto per quanto riguarda la termocamera, giustificano sicuramente il prezzo richiesto e lo rendono lo Smartphone perfetto per chi fa determinati lavori.


📱 Ulefone Armor 11T 5G con Termocamera Professionale e tanta potenza

L’ultimo Smartphone Rugged che vi presento per questa guida all’acquisto, è l’Ulefone Armor 11T 5G, che attualmente è anche il più costoso della lista. Lo schermo è da 6,1” con risoluzione HD+ e il sistema operativo è Android 11. Il processore è il Mediatek Dimensity 800, il quale oltre a fornire un ottima potenza, offre il pieno supporto alle reti 5G, e alla tecnologia Dual 5G, che permette la connessione simultanea di due Sim Card con questo standard moderno di connessione. Ci sono 8GB di Ram e 256GB di memoria. È stato costruito in base agli standard IP68, IP69K e MIL-STD810G, che ne attestano la resistenza agli urti, all’acqua, ai getti ad alta pressione, alla sabbia e alle temperature estreme.

Anche qui troviamo integrata la Termocamera FLIR Lepton, con tecnologia MSX. In pratica con questa tecnologia vengono fuse due tipi di videocamere, una termica e una classica digitale. Il risultato è l’aggiunta in tempo reale dei dettagli dello spettro visibile all’immagine termica per ottenere una maggiore nitidezza, incorporando dettagli dei bordi e dei contorni. Troviamo anche una fotocamera frontale da 16MP, mentre dietro affiancate al sensore termico, c’è la videocamera principale da 48MP, una macro da 2MP e un sensore per la profondità sempre da 2MP. Troviamo una batteria da 5200mAh con ricarica rapida fino a 18W e supporto per la ricarica wireless fino a 10W. Troviamo NFC, ma non c’è il Jack per le cuffie, quindi andrà usato l’adattatore per la presa USB-C oppure il Bluetooth. Per la navigazione abbiamo GPS, Galileo, Glonass e Beidou. La Ulefone con questo Armor 11T 5G, si posiziona ancora una volta ai vertici di questo settore, proponendo un dispositivo dal bel design, robusto, completo e particolarmente adatto a chi è interessato ad avere sempre con se una Termocamera professionale.